ITA | ENG
| Commerciale | Progetti | Blog | Photo Tours | Shop | Chi siamo | Contatti
AGENZIA

Molo7 Photo Agency realizza lavori ad ampio raggio, dall’editoria al commerciale. Molo7 nasce nel 2010 a Roma per iniziativa dei fotografi Ilenia Piccioni e Antonio Tiso.  Il nome è ispirato a un luogo fisico e dell’anima, il molo, inteso come punto di partenza e di arrivo per viaggi e spedizioni in acque aperte.

L'agenzia è in grado di gestire progetti a partire dall’idea fino all’editing. L’esperienza maturata in differenti ambiti della comunicazione consente a Molo7 di venire incontro alle esigenze del cliente, pur mantenendo un proprio stile. I professionisti dell'agenzia, ciascuno proveniente da background diversi, si complementano a vicenda, lavorando con professionalità nel campo fotografico, video e giornalistico, a partire dalla progettazione fino alla post produzione.

All'estero i fotografi di Molo7 sono rappresentati dall'agenzia greca Invision Images. I lavori di Molo7 sono stati pubblicati su Le Monde, Neue Zurcher Zeitung, l’Espresso, La Stampa, National Geographic, Courrier International, GEO France, L'Europeo, Il Venerdì di Repubblica, Sette, Peace Reporter, Repubblica, Amnesty International Magazine, Il Manifesto, Popoli, Narcomafie, Il Messaggero di Sant’Antonio e altri. I fotografi di Molo7 sono stati premiati in Italia e all’estero, esibendo i propri lavori in Festival e circuiti italiani e internazionali.

Fotografi
Ilenia Piccioni
Bio
Sono nata a Roma nel 1975. Dopo gli studi in Scienze Politiche ho frequentato l'Agenzia Graffiti e l'Università Popolare di Roma. Qui ho appreso le basi della fotografia. Poi ho proseguito da autodidatta sperimentando l'uso della fotografia in più ambiti, soprattutto nel campo delle artiterapie. Lavoro come fotografa dal 2006 e mi dedico a progetti di medio-lungo termine. Dal 2008 faccio parte Storie di Mondi Possibili, un'associazione di biografi impegnati nella raccolta di storie con cui collaboro a progetti europei. Nel 2015 mi sono formata nel Web Documentary, aprendomi così all'uso delle nuove tecnologie digitali, per raccontare le storie in forme dinamiche. Attualmente sto seguendo un percorso di formazione in Musicoterapia presso Artedo.

Mostre ed esibizioni
2015 "Emozionarsi a Corviale", Mitreo Arte Contemporanea, Roma (collettiva).
2015 "Poesia in movimento. Emozioni e pensieri in Lingua dei Segni", Festival Anime Buskers, Grottammare (personale).
2015 "Poesia in movimento. Emozioni e pensieri in Lingua dei Segni", Festival Internazionale del Cinema Sordo, Teatro Palladium, Roma (personale).
2014 "Poesia in movimento. Emozioni e pensieri in Lingua dei Segni", Spazio Millepiani, Roma (personale).
2014 "Tracce di una Roma periferica, Istituto Nazionale per la Grafica, Roma (personale).
2014 Ich Bin 11-14. Mai uguale a quel che si vede, Torino (collettiva).
2013 "Once upon a time the Bel Paese", Naked City Project, ex Cartiera Latina, Roma (collettiva).
2013 "Esperienze di cambiamento al tempo della crisi", Fotografia Europea 2013, Reggio Emilia (collettiva).
2012 "Cartoline dalla Calabria", Reportage from Babylon, Torino (personale).
2012 "Il mio quartiere", Perugia Social PhotoFest, Spello (collettiva).
2012 Destinazione volontariato-Il treno unisce l'Italia che aiuta, Gare de Luxembourg, Città del Lussemburgo (collettiva).
2012 Destinazione volontariato-Il treno unisce l'Italia che aiuta, Cortile degli Ulivi, Messina (collettiva).
2011 Dark Room Project, Lecce (collettiva). 
2010 "La foto rupestre", Nuovo Cinema Aquila, Roma (collettiva).
2010 "Un Petalo", Pisa (collettiva).
2010 "Obiettivo non escludere", Treviso (collettiva). 
2010 Cinemigrante Festival, Buenos Aires, Argentina (collettiva). 
2010 Viva gli anziani, Palazzo Braschi, Roma (collettiva).
2009 Sud-Est, Palazzo Valentini, Roma (collettiva).
2009 Russia: giornalismo sotto attacco, Festival Rintracciarti, Palazzo della Ragione, Mantova (collettiva).
2009 Phodar Biennal, Sofia (collettiva).
2008 Mondi diversi, Fahrenheit Library, Roma (collettiva).
2008 In vasca con determinazione, 
FotoGrafia Festival Internazionale di Roma (personale).
2008 Scatta la sicurezza, Rocca Paolina, Perugia (collettiva).
2007 Tell the Europe, International Photographic Days, Castello di Itri, Latina (collettiva).
2006 Luoghi e ritratti d'Armenia, Chiesa di San Nicola da Tolentino, Roma (personale).
2006 Gli occhi di Roma, Upter, Roma (collettiva).
2006 Terre d'Armenia, Perimetro zero Project, Roma (personale).

Premi 
2016 Menzione d'Onore all'International Photography Awards, Los Angeles.
2012 Menzione ai Photographers Days, Milano.
2011 Menzione speciale al concorso Destinazione volontariato-Il treno unisce l'Italia che aiuta.
2009 Primo premio al concorso Sud-Est, Roma.
2009 Premio speciale, Statua del Phodar Biennal, Bulgaria.
2008 Secondo premio al Paola Biocca International Reportage Award, Festival del Giornalismo di Perugia.
2007 Primo premio al concorso Com-PA, Italia.

Pubblicazioni
2011 Negativopositivo. Diario di uno stampatore, di Luciano Corvaglia, Roma, Edizioni Postcart.
2010 Sette buone idee per un dialogo interculturale in Europa, Roma, Edup.
2009 Itinerari della memoria, Roma, Creia e Regione Lazio Assessorato all'Ambiente e Sviluppo Sostenibile.
2007 La casa blu e le voci assolate, Antonio Tiso e Ilenia Piccioni, Tirrenia, Edizioni Del Cerro.
2007 Eurobiographia, Roma, Edup.

Facebook
LinkedIn

Antonio Tiso
Bio
Piemontese di origine, vivo a Roma. Dopo la laurea in Scienze Politiche con indirizzo africanistica all’Università di Pavia mi sono avvicinato alla fotografia e alla scrittura, affascinato dalle loro possibilità espressive, narrative ed estetiche. Lavoro come fotografo dal 2007 e nel 2016 ho conseguito un master in Digital Journalism presso l'Università Lateranense. Amo il viaggio, vicino e lontano, e prediligo i progetti a medio-lungo termine. Dal 2008 faccio parte di Storie di Mondi Possibili, un'associazione di biografi impegnati nella raccolta di storie, con la quale collaboro a progetti europei. Mi piace insegnare fotografia e gestisco delle camminate fotografiche chiamate Rome Photo Tours.

Mostre ed esibizioni
2015 "Emozionarsi a Corviale", Mitreo Arte Contemporanea, Roma (collettiva).
2015 "Poesia in movimento. Emozioni e pensieri in Lingua dei Segni", Festival Anime Buskers, Grottammare (personale).
2015 "Poesia in movimento. Emozioni e pensieri in Lingua dei Segni", Festival Internazionale del Cinema Sordo, Teatro Palladium, Roma (personale).
2014 "Emozioni e pensieri in Lingua dei Segni", Spazio Millepiani, Roma (personale).
2014 "Tracce di una Roma periferica", Istituto Nazionale per la Grafica, Roma (personale).
2014 Ich Bin 11-14. Mai quel che si vede, Torino (collettiva).
2013 "Once upon a time the Bel Paese", Naked City Project, ex Cartiera Latina, Roma (collettiva).
2013 "Esperienze di cambiamento al tempo della crisi", Fotografia Europea 2013, Reggio Emilia (collettiva).
2012 "Cartoline dalla Calabria", Report from Babylon", Torino (personale).
2012 "Il mio quartiere", Perugia Social PhotoFest, Spello (collettiva).
2012 Destinazione volontariato-Il treno unisce l'Italia che aiuta, Gare de Luxembourg, Città del Lussemburgo (collettiva).
2012 Destinazione volontariato-Il treno unisce l'Italia che aiuta, Cortile degli Ulivi, Messina (collettiva).
2011 Dark Room Project, Lecce (collettiva).
2010 Cinemigrante Festival, Buenos Aires, Argentina (collettiva).
2010 Viva gli anziani, Palazzo Braschi, Roma (collettiva).
2009 Higly commended award, Iasi Spirit of Sport, Canberra  (collettiva).
2009 Russia: giornalismo sotto attacco, Festival Rintracciarti, Palazzo della Ragione, Mantova (collettiva).
2009 Phodar Biennal, Sofia (collettiva).
2008 Mondi diversi, Fahrenheit Library, Roma (collettiva).
2008 In vasca con determinazione, 
FotoGrafia Festival Internazionale di Roma (personale).
2007 Tell the Europe, International Photographic Days, Castello di Itri, Latina  (collettiva).
2006 Luoghi e ritratti d'Armenia, Chiesa di San Nicola da Tolentino, Roma (personale).

Premi
2011 Menzione d'onore all'International Photography Awards, Los Angeles.
2010 Primo premio al concorso Viva gli anziani, Comunità di Sant'Egidio, Roma.
2009 Higly commended award, Iasi Spirit of Sport, Canberra.
2008 Secondo premio Paola Biocca International Reportage Award, Festival del Giornalismo di Perugia.

Pubblicazioni
2011 Negativopositivo. Diario di uno stampatore, di Luciano Corvaglia, Roma, Edizioni Postcart.
2010 Sette buone idee per un dialogo interculturale in Europa, Roma, Edup.
2009 Itinerari della memoria, Roma, Creia e Regione Lazio Assessorato all'Ambiente e Sviluppo Sostenibile.
2007 La casa blu e le voci assolate, Antonio Tiso e Ilenia Piccioni, Tirrenia, Edizioni Del Cerro.
2007 Eurobiographia, Roma, Edup.


Facebook
LinkedIn
Privacy Policy